Tu sei qui

Scuola secondaria di primo grado

"Leonardo Da Vinci"
Via Lazzaretto
Tel. 039 62800700

19 classi
palestra
piscina
spazio educativo

Responsabile di Plesso: Anna Maria Beltrami

Il piano educativo – didattico proposto per i ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado consente di rispondere a varie esigenze:

  • proporre un percorso scolastico strutturato che consenta l’integrazione delle attività curricolari con le altre, senza distinzione fra mattina e pomeriggio
  • recuperare le abilità di base per colmare divari di partenza
  • potenziare il livello di apprendimento di alcune discipline
  • favorire l’interdisciplinarietà e il perseguimento di obiettivi trasversali
  • lasciare un tempo adeguato per lo studio e l’attività individuale

Sono previste due opzioni di tempo-scuola:

Insegnamento curricolare

L’insegnamento curricolare è impartito nel gruppo classe dal docente di materia, affiancato, quando la situazione lo richiede, dal docente di sostegno o dal docente di potenziamento.

Particolare attenzione verrà data alle Educazioni (ambientale – alimentare- stradale…) che verranno affrontate attraverso un lavoro di progettazione interdisciplinare a livello di Consiglio di classe in cui verranno definiti gli aspetti che saranno affrontati, le modalità e i tempi d’attuazione.
Nell’ambito delle ore curricolari di educazione motoria gli alunni/e, per tutto il triennio, avranno l’opportunità di frequentare un corso di nuoto, presso la piscina comunale a cui accedono direttamente dalla scuola. 

Attività alternative all’insegnamento della religione cattolica

Nella scuola secondaria opera un solo docente di religione, questo fa sì che tutte le ore siano in successione, impedendo l’abbinamento di alunni/e di classi differenti; l’unica opportunità per creare un gruppo di lavoro è data dalla presenza nella stessa classe di più alunni/e che non frequentino l’ora di religione e che abbiano scelto come opzione quella dell’attività formativa.
Del resto la scelta prevalente operata dalle famiglie è quella di attività di studio individuale o, compatibilmente con l’orario delle lezioni, l’ingresso ritardato o l’uscita anticipata da scuola in concomitanza con l’ora di religione.

Attività integrate laboratoriali

Le attività integrate laboratoriali prevedono che gli insegnanti di differenti discipline, realizzino progetti proposti a classe intera o a piccoli gruppi, diversamente, per le classi terze, si promuovono attività orientative a classi aperte attraverso strategie tipiche del laboratorio (la ricerca, la sperimentazione, l’uso di strumenti informatici, la riflessione sul percorso fatto). 

Attività Facoltative

Saranno offerti alle famiglie ulteriori pomeriggi di rientro in cui realizzare :

  • Attività sportive” e tornei organizzati dai docenti di educazione fisica il giovedì e il venerdì e “Bridge” con esperto esterno il martedì
  • Studio assistito” seguito da quattro docenti (discipline di italiano, inglese, matematica e docente di sostegno)
  • Key EnglishTest (KEY/PET)”, primo e secondo livello di esame nel sistema a cinque livelli degli esami Cambridge. I diplomi Cambridge sono riconosciuti a livello mondiale sia da istituzioni scolastiche che da datori di lavoro
  • "DELE", primo livello di certtificazione in lingua spagnola. Esami presso Istituto Cervantes.
  • Attività di aggregazione” il martedì, giovedì, venerdì: teatro, ceramica, batteria, laboratorio di mosaico, fotografia, scienze. 
  • Latino” per le classi terze.
  • "Coding", il martedì e il giovedì.

È attivo nei giorni di rientro il servizio mensa a richiesta.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.61 del 08/11/2018 agg.15/11/2018